martedì 19 luglio 2016

I primi 100 anni del mio piccolo paese.


Baccinello: Il 19 luglio del 1916 il Sindaco di Scansano, Dante Leoneschi, firma il verbale di apertura della Miniera di lignite in località Baccinello richiesta dalla “Consorzio Agricolo del Baccinello”, con sede a Milano. La Miniera di Baccinello, insieme con quella di Cana gestita da una Società diversa, raggiunge presto una produzione rilevante, nel 1923, con circa 100 tonnellate di lignite al giorno. Dopo un’interruzione che si protrae fino al 1935, l’attività riprende e le vicende delle due
Miniere saranno strettamente legate fra loro con un andamento altalenante tra momenti di grande produzione e momenti di crisi. Un nuovo massimo di produzione è raggiunto nel 1942 con 48.700 tonnellate di lignite, ed il massimo d’occupati è raggiunto nel 1947 con 630 operai. Negli anni ’50 dello scorso secolo, anche con la concorrenza del carbone proveniente dagli USA, la Miniera vede periodi di crisi sempre più ravvicinati fino a quando la Cooperativa di Minatori (che aveva preso la gestione della Miniera) è costretta a sospendere ogni attività, a partire dal 1° aprile 1959. Meno di un anno prima della chiusura definitiva, la notte del 2 agosto 1958, accadde un evento che portò il piccolo borgo minerario alla notorietà internazionale. A 200 metri di profondità, due giovani minatori, Enzo Boccalini e Azelio Giustarini, rinvengono uno scheletro d’oreopiteco sulla volta della galleria. Era la testimonianza che l’antropologo prof. Johannes Hürzeler, di Basilea, andava cercando da un decennio e che ormai, visto il clima di smobilitazione che si avvertiva, disperava di trovare. 1 In occasione del centenario della apertura della Miniera che rappresentò anche la nascita del borgo di Baccinello, la Pro Loco di Baccinello ha organizzato varie iniziative che, iniziando nello scorso mese di aprile, vedono nei prossimi giorni il loro momento principale.
(cit. Maremma News)

Nessun commento:

Posta un commento

Buongiorno e Buona Domenica di pioggia e temporale! Visto che è iniziato il periodo delle piogge, ho pensato di fare un bel e decorativo po...